banner - no invalsi 0

[CS] UDS: 16 BOICOTTAGGIO INVALSI IN CENTINAIA DI SCUOLE 05/15/12

[CS] UDS: 16 BOICOTTAGGIO INVALSI IN CENTINAIA DI SCUOLE Dopo elementari e medie, il 16 maggio le prove INVALSI stanno per sbarcare anche alle scuole superiori, ma nella confusione diffusa ...


[CS] UDS: 16 BOICOTTAGGIO INVALSI IN CENTINAIA DI SCUOLE

Dopo elementari e medie, il 16 maggio le prove INVALSI stanno per sbarcare anche alle scuole superiori, ma nella confusione diffusa dovuta alla carenza di informazioni sullo scopo e le modalità di svolgimento dei test non mancano le azioni di protesta già annunciate da settimane da parte degli studenti.
Il 16 Maggio boicotteremo in centinaia di scuole i test INVALSI, per opporci categoricamente al modello di scuola e di valutazione che ci vogliono imporre che non tiene conto delle conoscenze critiche degli studenti e non valorizza i percorsi di studio nelle classi” – spiega Carmen Guarino, responsabile valutazione dell’Unione degli studenti – “Ci chiediamo come si coniughi la distribuzione censuaria di test standard con la pretesa di scientificità statistica che gli INVALSI vantano. Le rilevazioni INVALSI non misurano i livelli d’apprendimento degli studenti e neppure il “valore” delle scuole. Vogliono ratificare e non modificare l’esistenza di scuole di serie A, B e Z e costruire dei curricula per gli studenti che monitorino la loro carriera scolastica a partire dai 7 anni! – continua la Guarino - Un bell’insulto alla scuola inclusiva e accessibile a tutti!

Allarmante è inoltre come nelle scuole presidi e professori autoritari, come nel caso del liceo Cannizzaro di Vittoria, reagiscono con minaccie di sanzioni disciplinari a chi distribuisce volantini informativi contro il modello di valutazione INVALSI, fino a prof. che suggeriscono di ricorrere a qualsiasi mezzo per superare le prove e a chi apertamente annuncia ai propri alunni divoler considerare, illegalmente, i test come compiti in classe ordinari. A queste forme di autoritarismo ci opporremo a norma di legge.

E’ palese che l’invasività degli INVALSI oltre ad ignorare lo stato in cui sono ridotte le scuole dopo l’ondata di tagli della 133, non fa minimamente i conti con il problema della didattica che affligge le nostre scuole, resuscitando una didattica nozionistica e semplificista, robotizzando sia gli studenti che i docenti. Il 16 l’Unione degli Studenti si mobiliterà e discuterà nelle scuole anche della proposta di legge Aprea 2 che vorrebbe cancellare i diritti degli studenti e privatizzare le scuole e contro il nuovo miliardo di tagli alla scuola della spending review.

“Vogliono costringerci a pensare a crocette, abolendo ogni rielaborazione personale e pensiero critico. Vogliono schedarci!” esclamano gli studenti nel video di lancio della mobilitazione del 16 Maggio. Con assemblee d’istituto autoconvocate, lezioni in piazza, referendum NO INVALSI nelle scuole e cortei in piazza il 16 Maggio, le scuole riprenderanno parole.

“Crediamo – prosegue la Guarino – che lo strumento della valutazione è uno strumento sterile e inutile se a sostenerlo c’è solo e soltanto la logica dei premi e delle punizioni ; Non vogliamo non essere valutati, ma essere parte attiva, come studenti, di tutto un altro modello di valutazione che parte dalle scuole e dalle esperienze didattiche innovative, non come nel caso dei quiz a crocetta che dopo anni di sperimentazione in altri paesi sono stati aboliti.”
UNIONE DEGLI STUDENTI

segue la lista delle iniziative nelle principali città
MILANO – Alliende, Leonardo (Giulio 3335710586)
MONZA – Zucchi, Frisi, Porta, linguistico (Simone 3481185030)
VIMERCATE (MB) – Banfi, Einstein, Castiglioni
GENOVA –  Cassini, Deledda, Gobetti, Bergese (Giacomo 3497757842)
PIACENZA – Respighi, Gioia, Cassinari, Colombini (Camilo3317322457 )
PADOVA – Curiel, Severi
MONTEBELLUNA (TV) – Einaudi
TRIESTE – Corteo Studentesco piazza Goldoni ore 9:00 – adesioni da tutte le scuole (Marta )
SIENA – San Rocchi, Piccolomini, Istituto d’Arte, Liceo Artistico (Samuele)
ROMA – Colombo, Vivona (Attilio 3334115955)
VITERBO – scientifico, classico (Alessandra 3391507572)
LATINA – Grassi, Majorana, Alighieri (Gianluca 3283954054)
MOLISE – classico, scientifico, biologico e linguistico di Campobasso, scientifico e classico di Isernia, tutte le scuole di Venafro (Maria Laura 3493414870)
NAPOLI – corteo studentesco piazza Garibaldi ore 9:00 – adesioni da tutte le scuole (Stefano )
AVELLINO – presidio all’Ufficio Scolastico Provinciale – adesioni da Colletta, Mancini e dal Convitto (Luca 3279465897)
CASERTA – Diaz (Raffaele )
SALERNO – Corteo studentesco ore 9:00 piazza Stazione – adesioni da Da Procida, Menna, Sabatini, Regina Margherita, Focaccia, De Santis (Daniele 3298893503)
BARI – Salvemini, Fermi, Scacchi, Giulio Cesare, Socrate (Francesca 3461234420 )
MONOPOLI (BA) – Galileo Galilei, Marie Curie, Brocca
FOGGIA – Lanza, Poerio, Marconi (
BRINDISI – Fermi, Marzolla, Calamo (Martina 3337979646)
SORGONO – scientifico, agrario (Danilo 3401653203)
L’AQUILA – Cotugno, Basile, Colecchi (Giorgio 3892571476)

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Related Links

Partner Links