Milano – CONTRO la CHIAMATA DIRETTA di Formigoni

Il 27 febbraio, è stata presentata una nuova proposta di legge regionale sulla governance scolastica.L’articolo 8 prevede che le istituzioni scolastiche statali possono organizzare concorsi per reclutare i docenti e si prevede inoltre che sia ammesso a partecipare alla selezione il personale docente che conosca e condivida il progetto e il patto per lo sviluppo professionale.

Questi sono i due principi introdotti dal disegno di legge regionale in corso di discussione. Principi che, oltre a gravare le scuole dell’organizzazione di migliaia di colloqui, si configura come il tentativo di utilizzare le scuole della lombardia come laboratorio per una forma di scuola aziendalizzata, con presidi sempre di più in versione di amministratori delegati, che “potranno reclutare i migliori docenti, come fa ogni azienda quando vuole vincere sul mercato”(parole di Aprea), e privatizzata, attraverso “una “sana” competizione tra pubblico e privato”(parole di Formigoni).

Il disegno di legge è , inoltre, incostituzionale, in quanto la regione scavalcherebbe lo stato in un ambito legislativo che non le compete, quello dell’istruzione, con l’intento di destrutturare il sistema statale nazionale d’istruzione in senso seccessionista.

Quella pensata da Formigoni, è una scuola in cui viene limitata la circolazione di idee, fatto indispensabile per la creazione di coscienza critica. La scuola che pretendiamo è invece una piattaforma di partenza, un luogo di formazione democratico, che valorizzi le differenze culturali, che non siano così segregate in istituti distinti per orientamento politico o religioso.

Per tutti questi motivi il 27 marzo alle 17.00 saremo in piazza sotto il pirellone, per difendere l’istruzione pubblica, il diritto allo studio, e per ribadire ancora una volta che in un momento di crisi la scuola è il punto di partenza per il cambiamento, e non una qualsiasi azienda sulla quale speculare.
UNIONE DEGLI STUDENTI il sindacato studentesco Via IV Novembre 98, 00187, Roma Tel. 06/69770332 Fax 06/6783559

Related Links

Partner Links