Percorso #Entrainscena

 

– Perchè #entrainscena?

Entriamo in scena come studentesse e studenti di tutta Italia per creare dal basso una nostra idea di scuola. Vogliamo organizzare centinaia e centinaia di assemblee, collettivi, azioni, discussioni in tutta Italia per costruire un’autocritica della scuola e del sistema scolastico, immaginando dal basso le proposte per cambiarla dalla prospettiva di chi la scuola la vive ogni giorno. Vogliamo andare oltre i temi imposti dal dibattito pubblico e riflettere a 360 gradi sul senso della scuola e dell’istruzione, sull’impatto sociale e territoriale che hanno le nostre scuole, sul futuro del Paese, convinti che a partire da un’altra scuola si possa costruire un’altra idea di Paese.

#entrainscena è un percorso a lungo termine, verso e oltre il 10 ottobre ed il 14 novembre, per riprenderci le scuole e riattivare la partecipazione nelle scelte!

La consultazione studentesca promossa dal premier Renzi non ci basta e non rappresenta uno strumento di coinvolgimento reale: vogliamo essere protagonisti e attori centrali nelle scelte prese sul futuro di questo Paese, in modo sostanziale e propositivo, attraverso percorsi di confronto e attivazione dal basso. Non vogliamo rispondere a domande già scritte ma porci nuove domande e nuove soluzioni, vogliamo camminare domandando, discutere di scuola e di futuro, oltre ogni retorica giovanilista, per costruire una nostra idea di scuola: una scuola pubblica, laica e solidale, una scuola inclusiva ed alla portata di tutte e tutti, una scuola sostenibile e centrale per lo sviluppo e la riaggregazione del tessuto sociale delle nostre città.

Per approfondire: piattaforma del 10 ottobre

Per approfondire: editoriale consultazione

 

Continua a leggere:


- Di cosa possiamo discutere per entrare in scena?>> Spunti tematici

- Cosa possiamo fare per entrare in scena >> Pratiche

- Cosa stanno facendo nel resto d’Italia? >> Iniziative


Seguici su facebook e twitter!

Twitter
Follow Me

Facebook

Related Links

Partner Links