doc.precari 0

Miur condannato a risarcire 7 docenti precari con 280000 € 06/23/12

da TMNews – Codacons: gli insegnanti milanesi si vedevano rinnovare di continuo i contratti a tempo determinato Roma, 23 giu. – Nuova vittoria in favore dei precari. Il ministero dell’Istruzione ...


da TMNews – Codacons: gli insegnanti milanesi si vedevano rinnovare di continuo i contratti a tempo determinato

Roma, 23 giu. – Nuova vittoria in favore dei precari. Il ministero dell’Istruzione è stato condannato dal tribunale di Milano, sezione Lavoro, a risarcire con una somma complessiva di circa 280.000 euro sette insegnanti precari, assistiti dal Codacons, che rende nota la notizia, per la condizione di precariato in cui gli stessi hanno dovuto svolgere per anni il proprio lavoro.

La vicenda è iniziata pochi mesi fa, quando il Codacons ha lanciato i ricorsi collettivi contro il dicastero dell’istruzione in favore di docenti e personale scolastico che, in sfregio delle norme vigenti, si vedevano rinnovare i contratti a tempo determinato, e quindi prolungare ingiustamente la loro vita professionale all’interno del limbo del precariato. Il ricorso partito dinanzi al tribunale di Milano per conto di sette insegnanti milanesi ha visto il successo dell’azione legale proposta dall’associazione e il riconoscimento dei diritti dei lavoratori.


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

close comment popup

Leave A Reply

Related Links

Partner Links