campania1 0

DA STUDENTI PER STUDENTI: SPORTELLI S.O.S. IN CAMPANIA! DIFENDIAMO E CONQUISTIAMO INSIEME I NOSTRI DIRITTI 01/07/16

Da studenti per studenti, perché ogni mattina ci ritroviamo nelle stesse condizioni di sempre: ambiente cupo, triste e fatiscente, chiuso al dialogo, repressivo e autoritario. Da studenti per studenti, perché ...


Da studenti per studenti, perché ogni mattina ci ritroviamo nelle stesse condizioni di sempre: ambiente cupo, triste e fatiscente, chiuso al dialogo, repressivo e autoritario.

Da studenti per studenti, perché l’accesso all’istruzione, alla formazione e ai saperi in generale è sempre più limitato e sempre più costoso, come palesa il costo sempre più alto del contributo scolastico e della spesa che affrontiamo ogni anno per tutto il materiale scolastico; quindi vogliamo insieme aprire tutte le porte della cultura per consentire l’accesso a tutti, senza privilegi per nessuno.

Da studenti per studenti, perché sentiamo il bisogno di riempire di solidarietà e collaborazione i luoghi di formazione, troppo spesso pieni di competizione che crea soltanto divisioni, e che ci fanno vedere i nostri compagni di classe come avversari in una corsa che porta solo in faccia ad un muro di cemento armato che si chiama individualismo ed egoismo.

Da studenti per studenti, perché siamo stanchi di subire passivamente le lezioni frontali e nozionistiche. Non siamo vasi da riempire, ma fiori da innaffiare. E vogliamo crescere liberamente e criticamente, senza essere omologati e senza valutazioni standardizzate, come le prove INVALSI, che non tengono conto delle peculiarità di ciascuno di noi e non valorizzano affatto le differenze che ci sono.

Da studenti per studenti, perché vogliamo trasformare le nostre scuole in luoghi di democrazia e di partecipazione reale, perché non è possibile considerare la scuola di oggi democratica se non c’è nessun luogo di dialogo tra docenti e studenti, nessun confronto, solo punizioni, e c’è invece un élite di dirigenti con a capo un preside con poteri illimitati che cala le decisioni dall’alto, senza interpellarci. Vogliamo referendum studenteschi e commissioni paritetiche e aule autogestite.

Da studenti per studenti, perché c’è il bisogno di valorizzare ogni nostro momento di democrazia dal basso, partendo dall’assemblea di classe, dal comitato studentesco, dall’assemblea di istituto, dall’assembla di collettivo fino ad arrivare alle manifestazioni, alle autogestioni, alle settimane di protagonismo studentesco, di didattica alternativa, alle occupazioni, lì dove presentiamo proposte radicalmente alternative a questo modello obsoleto di scuola.

Da studenti per studenti, perché non vogliamo lasciare nessun studente da solo dinnanzi all’abuso di potere di presidi e docenti.

Contro ogni diritto violato, contro ogni minaccia , contro ogni tentativo di zittire la protesta e la proposta, contro questa Buona Scuola, APRIAMO SUL TERRITORIO CAMPANO GLI SPORTELLI S.O.S. STUDENTI: insieme useremo tutti gli strumenti possibili per tutelare i nostri diritti!

Contatti:
fb: https://www.facebook.com/UnioneDegliStudentiCampania/?fref=ts
Gigi Canavacciuolo: 3311886632
Sara Santorelli 3484654885


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

close comment popup

Leave A Reply

Related Links

Partner Links