Rappresentante di classe

 

Il rappresentante di classe

Il ruolo del rappresentante di classe per quanto spesso sottovalutato è estremamente importante, sia rispetto al difendere gli studenti da quelli che sono i più  frequenti atti di prevaricazione messi in atto dai docenti, sia come punto di contatto, anche attraverso il Comitato Studentesco, con le problematiche dell’intero istituto.

L’azione del rappresentante si concretizza sia nel far rispettare diritti degli studenti all’interno della classe, ma ancor di più nel Consiglio di Classe, dove riportare la voce degli studenti e vigilare sul corretto svolgimento delle attività svoltesi. Il C.d.C. può inoltre diventare il luogo dove portare delle proposte di sperimentazione  rispetto la didattica o la valutazione.

 

L’Assemblea di classe

L’assemblea di classe è uno dei momenti più importanti sia per i problemi all’interno della vostra classe, sia per lavorare con i docenti su nuove forme di didattica e condividere quindi i metodi e i contenuti di ciò che andrete a studiare. D’altronde siamo o non siamo i protagonisti???

Nell’Ass. di classe è consigliabile mettere dei punti all’O.d.G e scriverli alla lavagna, per poi discuterne in ordine. E’ importante scrivere un verbale, magari da presentare al preside e anche ai rappresentanti d’istituto o al collettivo per chiedere loro di organizzare iniziative o per suggerire idee e comportamenti da adottare. Anche i rappr. d’Istituto dovrebbero sollecitare questo tipo di comunicazione tra il collettivo e le istanze dei singoli studenti emerse nei consigli di classe.

Soprattutto, in classe discutete proposte e delle rivendicazioni che i due rappr. di classe porteranno all’interno del Comitato Studentesco e del Consiglio di Classe.

 



Related Links

Partner Links